Il saluto della Direzione

Da Tuttoleone 03-2019, il saluto del Direttore Generale Prof. Gabriella Tona

In un recente libro, “Perché il populismo fa male al popolo”, p. Bartolomeo Sorge guarda al futuro del nostro Paese invitando i giovani a investire nella propria formazione e a fare esperienze serie e concrete di dialogo, cercando un punto di incontro fra tutti, nel rispetto delle diversità di ciascuno.

Io credo che la scuola sia per questo un’occasione privilegiata, dove ogni giorno entrano in gioco persone di età diverse, di storie diverse, che ricoprono ruoli diversi. Sono persone che hanno, tuttavia, in comune il desiderio di crescere e aiutare altri a crescere in modo armonico e armonioso, nella direzione di un’eccellenza umana di cui la parte accademica è solo una parte.

Si tratta di un percorso che, se mai ha avuto un inizio, certamente non ha un termine; è piuttosto un cammino costante che ogni anno ricomincia e si rinnova, sostenuto da legittime aspettative la cui realizzazione ha molto a che vedere con l’impegno e le energie che siamo disposti a dedicare, senza risparmiarci.

Mi permetto, allora, di rivolgere a tutti, come augurio per il nuovo anno scolastico, le parole che suor Vojtěcha Hasmandová scriveva dal carcere: “Ogni nuovo giorno della nostra vita è un immenso dono di Dio e sarebbe un peccato lasciarlo passare invano… Che ci sia dato sempre e ovunque di pregare con le parole del poeta Hálek: «Un’unica cosa, Signore, non permettere: che io nella quotidianità mi adagi». Mai siano tiepidi i nostri cuori… non deludiamo l’aspettativa del cielo e della terra!”

Buon anno scolastico a tutti

Gabriella Tona
Direttore Generale