Dal gruppo avvocati

Da Ex-News 03-2019, i desiderata del gruppo avvocati per questo nuovo anno sociale.

(fonte: Ex-News 03-2019)

A tanti Ex-Alunni è rimasto in mente il nostro convegno sulle DAT (disposizioni anticipate di trattamento). Quando ci incontriamo sento molti pareri diversi sul tema del “fine vita”.

Professionalmente (occupandomi di successioni come avvocato) mi è capitato di toccare con mano alcune sofferenze molto intense, eppure non ho ancora una concluso la mia riflessione al riguardo. Vi segnalo un contributo di luglio 2019, che mi è parso molto interessante: “Riflessioni bioetiche sul suicidio medicalmente assistito” del Comitato Nazionale Bioetica, molto facile da reperire in rete.

Il documento inizia così: “Il CNB, dando seguito al proprio mandato di incentivare la discussione pubblica su tematiche etiche e di offrire una consulenza alle decisioni politiche, ritiene necessario con questo parere svolgere una riflessione sull’aiuto al suicidio a seguito dell’ordinanza n. 207/2018 della Corte costituzionale, la quale è intervenuta sulla questione, sollevata dalla Corte di Assise di Milano (ordinanza 14 febbraio 2018), in merito al caso di Marco Cappato e alla sospetta illegittimità costituzionale dell’art. 580 del codice penale”.

Spero di riuscire nell’anno scolastico appena iniziato ad organizzare un nuovo convegno dedicato a questi argomenti

Massimiliano Cattano