22/03/2021 – Dopo la pandemia, una società diversa

UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) Milano, Fondazione Centesimus Annus e Associazione Ex-Alunni/e dell’Istituto Leone XIII organizzano il 22 marzo 2021 alle ore 18 una Tavola Rotonda in video-conferenza dal titolo:

La pandemia ci ha cambiati. Come costruire una società diversa su lavoro e valori insieme alle nuove generazioni

Dopo i saluti introduttivi dei presidenti Anna Maria Tarantola (Centesimus Annus), Stefano Devecchi-Bellini (Ucid Milano), Ettore Moretti (Ex-Alunni) e l’intervento di Padre Giacomo Costa S.I. (Gesuita e Direttore di “Aggiornamenti Sociali”), la tavola rotonda sarà moderata da Valeria Ciardiello (Fondazione Cariplo).

Interverranno:

  • Linda Gilli (Presidente Inaz, Consigliere UCID Milano e Presidente ISVI – Istituto per i valori d’impresa)
  • Stefano Simontacchi (Presidente Bonelli Erede e Presidente Fondazione Buzzi)
  • Roberta Marracino (Head of Group ESG Strategy & Impact Banking UniCredit)
  • Luca De Carolis (referente “The Economy of Francesco” Hub Milano)
  • Paul Renda (CEO Miller Group e Presidente Gruppo Giovani Assolombarda)

Bisogna pensare in modo nuovo, perché la pandemia causata dal Coronavirus ha rivelato che l’individualismo, trasformato in sistema politico-economico, è un modello ormai superato.

La nostra società ha l’occasione di costruire un futuro più equo, umano e sociale perché siamo cambiati in profondità, come singoli e come società.

Il Coronavirus ha reso evidente ciò che Papa Francesco affermava nell’enciclica Laudato Si’, la pandemia è un fenomeno globale che possiamo definire “integrale” perché attraversa tutte le dimensioni della vita sociale e personale.

Riguarda la sanità e la medicina, l’economia e il lavoro, le abitudini quotidiane e la cultura ed impatta anche sulla spiritualità.

Oggi dunque dobbiamo leggere la realtà prestando attenzione alle connessioni tra molte dimensioni e applicare il paradigma dell’ecologia integrale che chiede di ripensare il nostro vivere secondo i criteri dell’inclusione e della solidarietà.

L’incontro avverrà su piattaforma Zoom, collegandosi al link https://zoom.us/j/3902782422