Quaresima è conversione

(fonte: Ex-News 01-2019)

Carissimi Ex-Alunni,
mentre mi accingevo a scrivere queste poche righe di saluto in prossimità dell’arrivo della Santa Pasqua, ero in ascolto del saluto di Papa Francesco
da San Pietro.

Sono stato colpito dal suo monito: “Nel tempo di Quaresima, il Signore ci invita alla conversione. Ognuno di noi deve sentirsi interpellato da questa chiamata, correggendo qualcosa nella propria vita, nel proprio modo di pensare, di agire e di vivere le relazioni con il prossimo. Al tempo stesso, dobbiamo imitare la pazienza di Dio che ha fiducia nella capacità di tutti di potersi rialzare e riprendere il cammino”.

“Cambiare il modo di relazionarci con il prossimo”: questo è il nostro compito di Ex-Alunni della scuola ignaziana. Aprirci all’ascolto dell’altro, con pazienza e senza pregiudizio.

Nei nostri incontri conviviali e nelle conferenze che – ammetto con fatica – cerchiamo di organizzare, vorremmo coinvolgere il maggior numero di persone per poter essere esempio vero, concreto, nella vita di ogni giorno e nel nostro lavoro di questa “conversione” del nostro modo di vivere e di vedere il mondo.

Viviamo di fretta, troppo, e spesso ci dimentichiamo di fermarci ad ascoltare l’amico che ci chiede aiuto, o che semplicemente vuole parlare con noi. Ecco, io voglio essere per voi tutti l’amico che vi ascolta.

Buona Pasqua di Resurrezione a tutti!

Marco Anguissola di San Damiano
Presidente Associazione Ex-Alunni Istituto Leone XIII