Le 4 priorità dei Gesuiti per i prossimi anni



Le Preferenze apostoliche universali sono il frutto di un processo di discernimento, che è durato quasi due anni.

Tutti i gesuiti, come pure coloro che condividono la nostra missione, sono stati invitati a parteciparvi.

Il discernimento si è concluso con una conferma da parte di Papa Francesco durante un incontro speciale con il P. Generale Arturo Sosa. Le Preferenze offrono un orizzonte, un punto di riferimento per tutta la Compagnia di Gesù. Stimolano la nostra fantasia e accendono i nostri desideri. Ci rendono uniti nella missione.

Le nuove Preferenze rappresentano quattro ambiti vitali per il nostro mondo d’oggi. La Compagnia li farà oggetto di un’attenzione particolare durante i prossimi dieci anni.


Oggi a mezzogiorno padre Arturo Sosa, Superiore Generale della Compagnia di Gesù, ha annunciato a tutti i suoi compagni e a tutti coloro che hanno a cuore la missione della Compagnia, il frutto di due anni di discernimento in comune per determinare le “Preferenze apostoliche universali“.

Questi quattro accenti apostolici per la missione dovrebbero marcare il “modo di procedere” e gli impegni dei gesuiti e dei loro associati nei prossimi 10 anni».

1) Promuovere il discernimento e gli Esercizi spirituali: aiutare le persone a trovare Gesù Cristo e a seguirlo

2) Camminare con gli esclusi: camminare al fianco dei poveri, dei vulnerabili, degli esclusi e di coloro che la società considera inutili, in una missione di riconciliazione e giustizia

3) Prendersi cura della nostra casa comune: lavorare, con profondità evangelica, per la protezione e il rinnovamento della Creazione di Dio.

4) Accompagnare i giovani in cammino: accompagnare i giovani nella creazione di un futuro pieno di speranza

Compagnia di Gesù: preferenze apostoliche, intervista con padre Sosa

Nel sito https://jesuits.global/it/uap trovate tutte le informazioni e l’approfondimento.