Auguri, Padre Besana!

Da Tuttoleone 03-2019, il saluto e gli auguri a Padre Besana, un leoniano di ferro, per i suoi 70 anni di Compagnia di Gesù!

P. Giulio Besana (a destra) a Gressoney in una foto storica.
Al suo fianco P. Bonvicini, Fr. Bortolon, P. Pretto e P. Tremolada

Sabato 7 settembre 2019 è stata una giornata speciale: il nostro caro p. Giulio Besana SJ ha infatti festeggiato i suoi 70 (sì, avete letto bene: settanta!) anni di Compagnia.

Era infatti il 7 settembre del 1949 il giorno in cui p. Giulio, accompagnato dal fratello maggiore, il nostro indimenticato fr. Arturo Besana S.I., varcava la soglia del Noviziato della Compagnia di Gesù in quel di Lonigo (Vicenza).

Terminati i lunghi studi previsti dall’iter gesuita, P. Giulio Besana venne ordinato sacerdote il 12 luglio del 1964 a Chieri. Meno di 3 anni dopo, il 2 febbraio del 1967, pronuncerà anche i voti solenni proprio nella chiesa del Leone XIII. La stessa chiesa dove sabato 7 settembre ha celebrato la Messa dei suoi 70 anni di vita religiosa da gesuita, alla presenza dei padri della Comunità del Leone XIII e di P. Nicola Bordogna S.I., suo affezionato alunno ai tempi del Liceo.

Così, al computo degli anni di vita religiosa nella Compagnia di Gesù dovremmo aggiungere gli anni trascorsi da P. Besana al Leone XIII – dove ha insegnato Latino e Italiano, formando schiere di studenti e rivestendo vari ed importanti incarichi, da Preside del Liceo a Superiore della Comunità religiosa – e dove continua il suo servizio, nella guida della Biblioteca di Istituto, nel ministero pastorale e nella cura della chiesa.

Ad un rapido calcolo si parla di un totale di oltre 53 anni di vita leoniana:
un vero record… da incrementare!