Tuttoleone 04-2020 è online

Ecco l’ultimo numero di Tuttoleone di Dicembre 2020, con l’inserto Ex-News all’interno!

(dal sito del Leone XIII)

Mentre la versione cartacea di Tuttoleone di dicembre è già in viaggio verso le case dei nostri affezionati lettori, anticipiamo qui sul sito – in questo venerdì che apre ad una meritata pausa e alla possibilità di una qualche lettura in più – la sua versione elettronica.

Leggi Tuttoleone online
Scarica Tuttoleone in PDF
Leggi Ex-News

È questo un numero molto particolare di Tuttoleone… Molto triste ci verrebbe da dire, pure col timore di intristire così ancora di più il lettore… Ma così è…

Triste nella mancanza che esso commemora: quella di p. Uberto Ceroni, fondatore e direttore editoriale, animatore a tutto campo della rivista (in questo numero riproponiamo il suo primo editoriale: era il giugno del 1988…).

In quella di p. Giulio Besana, che sempre Tuttoleone leggeva con attenzione ed interesse, prestandosi, all’occorrenza, a qualche revisione dei testi o a qualche consiglio letterario.

In quelle di p. Diego Brunello e di p. Antonio Bressan, che benché da qualche anno residenti a Gallarate, sempre mantenevano un legame di affetto con il loro Leone, un pochino anche grazie proprio alla loro copia di Tuttoleone, che p. Ceroni non mancava mai di fargli premurosamente avere…

Ed è triste anche nella mancanza che questo numero non ha fatto in tempo a commemorare: quando il nostro amato fr. Gianni Stella è venuto a mancare, il numero era già in stampa. Ma non mancherà il suo ricordo sul prossimo numero, e sul libro dedicato ai nostri padri di cui trovate l’invito a pagina 6 del presente numero.

Ci è da consolazione e da guida il pensiero espresso da un leoniano tra i commenti (tanti!!) alla notizia della scomparsa di fr. Stella, sulla pagina Facebook del nostro Istituto:

Se da un lato questa notizia mi rattrista moltissimo, dall’altra contemplo che è una vita che si compie nella vocazione più alta e pura lasciando un’eredità di esempi a cui noi tutti ci possiamo rifare”.

È un pensiero molto bello, che scegliamo ad epigrafe ideale di questo numero, nel suo condurre il dolore alla vita, alla speranza, al ricordo. Nella certezza e nel ristoro di sapere che i nostri padri da lassù ora vegliano su tutti noi, illuminando col loro esempio, come le stelle dei bimbi della Primaria in copertina, il nostro cammino.

Buona lettura a tutti.

La redazione di Tuttoleone