Voglia di discernimento: corsi, esercizi, laboratori

Il Centro Ignaziano di Spiritualità ha promosso numerose esperienze in Italia: corsi di introduzione, percorsi di preghiera, incontri di approfondimento e confronti, con modalità organizzative molto diverse.

(font: sito news.gesuiti.it)

Cresce la voglia di discernimento. Probabilmente complice la “pubblicità” di papa Francesco, la complessità di questo tempo e l’orizzonte sempre più incerto a livello personale e comunitario, aumenta il numero di persone che chiedono di crescere nell’arte del discernimento.

Il Centro Ignaziano di Spiritualità (CIS) ha promosso numerose esperienze in Italia: corsi di introduzione, percorsi di preghiera, incontri di approfondimento e confronti, con modalità organizzative molto diverse.

Spinti da un interesse personale oppure perché lavorano nell’ambito della formazione e dell’accompagnamento (guide spirituali, ma anche counseling per non credenti), alle diverse proposte hanno partecipato laici, sacerdoti diocesani e religiosi, consacrati e religiose di varie età: una diversità vissuta da tutti come una ricchezza e come un’esperienza di Chiesa che cammina insieme nella sequela del Signore.

I corsi di formazione, con tappe mensili o settimane residenziali, puntavano ad approfondire il tema del discernimento mediante momenti formativi, laboratori e scambi assembleari.

A Villa san Giuseppe (Bo) si è cercato di portare il discernimento e tutti gli strumenti proposti da Ignazio fuori dall’ambito degli Esercizi Spirituali e utilizzarli con un linguaggio adatto anche a persone non credenti.

La richiesta per il futuro è di continuare a fare incontri di “aggiornamento” e confronto sul tema del discernimento, creare una sorta di comunità per rielaborare la spiritualità ignaziana legandola alla psicologia.

A Roma e nel corso poi annullato per Covid a Santa Giustina (BL), l’equipe ha proposto un percorso di approfondimento delle dinamiche spirituali, mediante un approccio antropologico e psicologico, unito agli strumenti proposti da Ignazio negli Esercizi Spirituali.

Sr. Maurizia, dell’équipe di Roma, racconta: «Il corso sul discernimento è stato per me motivo di riconoscenza al Signore per quanto opera nei cuori di chi lo cerca con sincerità e per il dono della spiritualità ignaziana. Sono venuta a contatto con desideri e bisogni molto profondi: comprendere come Dio parla, trovare la Sua volontà, orientarsi nella vita, imparare a fare delle scelte etc. Queste domande sono state espresse già nei primi contatti e la dinamica del corso ha permesso ai partecipanti di trovare non una risposta definitiva, ma qualche punto fermo per continuare la loro ricerca. Nella condivisione finale tanti hanno manifestato la loro gioia per il cammino compiuto». Gli aspetti che più hanno toccato i partecipanti? «L’esperienza di una preghiera più profonda, aver scoperto o riscoperto le regole del discernimento, la possibilità di “mettere ordine nella loro vita”, l’acquisizione di alcuni elementi per fare delle buone scelte. È stata molto apprezzata la pedagogia che integrava apporti teorici, tempi personali di applicazione degli strumenti di discernimento (in sede e a casa) e condivisione in piccoli gruppi o in assemblea plenaria».

Oltre ai corsi di formazione sono stati organizzati percorsi di preghiera per giovani e adulti.

A Monza Monte Oreb ha proposto quattro domeniche di preghiera di discernimento come “via per prendere decisioni secondo la volontà di Dio”.

A Reggio Calabria è stato proposto «Ri-Orientare la vita. Istruzioni su una felicità possibile nel quotidiano», un ciclo di 5 incontri settimanali serali con l’obiettivo di provare a “mettere ordine” nella propria vita. L’attenzione si è concentrata su ambiti concreti del quotidiano per imparare come valutare, scegliere e decidere ciò che realizza la nostra umanità secondo il Vangelo.

Le proposte della rete CIS per il prossimo anno

Corsi di Formazione

Bologna – Villa San Giuseppe

CORSO DI INTRODUZIONE AL METODO DEL DISCERNIMENTO SPIRITUALE

Tre moduli nelle seguenti date da gennaio a maggio 2021

Per info: vsg.bologna@gesuiti.it – www.villasangiuseppe.org

villa san Giuseppe Corso di formazione al discernimento (BO)

Roma – Cenacolo di Roma

CORSO SUL DISCERNIMENTO PERSONALE

Formula mensile: un sabato al mese da ottobre a maggio

Formula residenziale: 8-13 novembre 2020

CORSO SUL DISCERNIMENTO IN COMUNE

15-20 novembre 2020 per coloro che hanno partecipato al corso sul discernimento personale nell’anno 2019-2020

Per info: esercizi.roma@cenacoloitalia.it

Corso discernimento CIS Centro

Santa Giustina (Belluno) – Centro Papa Luciani

CORSO SUL DISCERNIMENTO SPIRITUALE IGNAZIANO

Due tappe da ottobre 2020 a febbraio 2021

Per info: donfradel58@gmail.com – www.papaluciani.it

Corso sul discernimento Santa Giustina (BL)

Proposte di preghiera

MONTE OREB – Monza e Cermate (CO)

Proposta di un percorso di preghiera di discernimento come via per incontrare Gesù e prendere libere decisioni coerenti al suo spirito per giovani e per chi vuole scegliere focalizzando la propria relazione con Gesù e riconoscere nei suoi desideri lo Spirito di Cristo. Istruzioni sulla Preghiera personale e accompagnamento di rilettura della preghiera con una guida. Da gennaio a Marzo 2021. Per info: arcaprezioso@gmail.com

2021 Volantino Monte Oreb