18-21/03/2022 – Walk of life

Dal 18 al 21 marzo 2022, il nuovo appuntamento a Gressoney con Walk of Life

Winter edition 2022

Gressoney St Jean (AO), 18-21 marzo 2022

Change the World from Here

Una conversazione continuata tra i maturandi e giovani Ex-Alunni delle scuole dei gesuiti della Fondazione Gesuiti Educazione
  Una iniziativa per l’Anno ignaziano 2021-2022


Una proposta della Pastorale di rete per maturandi/universitari e/o giovani lavoratori ex-alunni delle scuole dei gesuiti FGE.

Tre giorni immersivi in auto-gestione tra conoscenza della montagna in invernale (ciaspolate e sci escursionismo), cucina e conversazioni, a Villa Monterosa, Gressoney St. Jean.

La Villa Monterosa offre un ambiente molto “caldo” e ha spazi particolarmente adatti per la conversazione e la condivisione fraterna, senza problemi di orari e conflitti di spazi con altri gruppi eventualmente presenti in villa. A ciò si unisce il gusto di gestire la cucina in autogestione.

CONTESTO

Sulla scorta del successo dell’esperienza estiva, e con il desiderio di approfondire la conversazione iniziata a luglio, proponiamo un “Walk of life winter edition, con lo scopo di creare un’occasione di collegamento tra gli studenti che quest’anno concludono il percorso del liceo e alcuni giovani universitari, che hanno condiviso il medesimo percorso educativo.  

Spazi e tempi opportunamente distesi permetteranno di condividere le diverse esperienze nella prospettiva di orientare il cammino futuro nella realtà universitaria.  Sarà occasione anche di avviare percorsi di conoscenza della Montagna “in invernale”: nella neve, camminando, ascoltando il “suono silenzioso” della natura immacolata in altitudine.

Le dimensioni che intendiamo coltivare sono le medesime già evidenziate nella proposta estiva:

  1. La dimensione AMBIENTALE: la riscoperta della bellezza della natura come principio di una ecologia integrale.
  2. La dimensione SOCIALE: camminare insieme sui sentieri della condivisione e della ricerca personale e comunitaria.
  3. La dimensione SPIRITUALE: aprirsi, attraverso il dialogo fraterno, al dialogo con Dio come ispirazione per la crescita e il cambiamento.

Questo, e molto altro, è… Walk of Life.

I contenuti della “conversazione continuata”: confrontarci sulla nostra passata esperienza scolastica, sui nuovi contesti universitari e le differenti prospettive sarà un’opportunità per avvicinarci alla maturità con maggiore consapevolezza del tanto ricevuto e delle possibilità di metterlo a disposizione degli altri per cambiare il mondo da qui. Per questa ragione il titolo dell’esperienza è “Change the World from Here”. Questa esperienza si colloca tra le proposte per l’Anno Ignaziano, che tutta la Compagnia di Gesù sta celebrando: conoscere la fonte ispirativa del carisma delle scuole dei gesuiti per trarre nuova linfa per le nostre vite e per diventare sempre più uomini e donne con e per gli altri.

Guarda il racconto di 4 partecipanti

GIORNATE TIPO

Giornata di arrivo (18 marzo): inizio della conversazione, passeggiata in paese preparazione della prima cena. Serata con icebreakers in villa o uscita in paese).

Giornate “piene” (19-20 marzo): al mattino sveglia presto, colazione, preghiera con input di conversazione e uscita in sci-escursionismo e/o ciaspole alla scoperta della Montagna (incluse salite in neve fresca nel comprensorio del Monterosa). Al pomeriggio, rientro, riposo e avvio della conversazione.  Sera: cena, conversazione continuata in villa o uscita in paese.

Giornata di partenza (21 marzo): al mattino sveglia, preghiera, colazione e tempo per la valutazione dell’esperienza. Conclusione entro le 12:00. Partenze.

COORDINATORI DELL’ESPERIENZA

P. Eraldo Cacchione SJ
P. Alessandro Viano SJ
P. Nicola Bordogna SJ

COSA PORTARE

Materiale per camminare in montagna: giacche a strati per temperature fino a -10 gradi. Scarpe da montagna adatte (devono essere sopra la caviglia). Zaino buono. Chi li ha, porti le sue ciaspole o i suoi scarponi/sci da scialpinismo. Le ciaspole saranno comunque fornite dalla Villa.

MATERIALE DI LAVORO

Il testo che seguiremo come traccia per il cammino spirituale è l’Autobiografia di Sant’Ignazio e il libro “Ignazio di Loyola. Solo e a piedi”, di Ignazio Tellechea. E’ consigliato di portare un quaderno personale su cui appuntare le proprie riflessioni.

PROTOCOLLO DI SICUREZZA SANITARIA

Si seguiranno le indicazioni della legislazione vigente in materia Covid 19.

COSTI

La quota di partecipazione (che include la presenza di tre gesuiti, vitto e alloggio, materiale cartaceo e assicurazione medica anche per le escursioni in montagna): 180 euro.

NB: La quota di partecipazione NON include il viaggio di A/R per Gressoney, da organizzarsi in proprio. Altresì NON include il pagamento dell’eventuale guida per escursioni difficili, la cui cifra può variare a seconda del numero dei partecipanti.

NBB: Chi avesse difficoltà a sostenere tutta la quota di partecipazione non esiti a contattare padre Eraldo Cacchione SJ: cacchione.e@gesuiti.it.

ISCRIZIONI – Entro il 15 marzo 2022